Installare El Capitan da usb

Qualche tempo fa Apple ha rilasciato l’ultima versione del suo famoso sistema operativo, con nuove caratteristiche e la ricerca di impattare il meno possibile sull’uso della memoria, il nuovo Mac OS X si chiama El Capitan. Come al solito, viene fornita la nuova versione di Mac OS X tramite l’App Store, così se sei già in possesso di un Mac e di una versione meno recente di Mac OS X, potrai aggiornare a Mac OS X El Capitan, scaricando direttamente l’App di aggiornamento a El Capitan, di ben 6,9GB, e seguendo le sue istruzioni riuscirai ad aggiornare ed installare El Capitan facilmente sul tuo sistema. In questo articolo vedremo come installare El Capitan da usb creando un’apposita penna avviabile El Capitan. Ricorda che per installare El Capitan da usb, come puoi intuire, è necessario essere in possesso di una penna USB di almeno 8GB. Questo lo ripeterò anche in futuro nell’articolo, perché è strettamente necessaria una chiavetta usb, altrimenti non sarà possibile installare El Capitan da usb. Ci tengo molto a sottolineare questa cosa, infatti subito in basso troverai una sezione Requisiti, che ancora una volta sottolineano la necessità di una penna usb per installare El Capitan, senza di essa perderai molto tempo nel download dell’applicazione per installare El Capitan, visto le sue dimensioni.

Cosa succede se possiedi più di un computer Mac? Scarichiamo ogni volta 6,9GB su ogni macchina? Trasferiamo l’App su una penna USB e poi la trasferiamo su ogni macchina? E se voglio un dual boot sul mio Mac con la nuova versione affiancata da una vecchia versione di Mac OS X per esigenze lavorative?
Io ti consiglio di installare El Capitan da usb, e ti farò vedere brevemente come creare una chiavetta usb avviabile per installare El Capitan da usb.

Questa operazione non è difficile, è necessario solo prestare un po di attenzione e tutto filerà liscio e senza intoppi, e in breve tempo imparerai ad installare El Capitan da usb. Come al solito fornirò anche qualche screenshot, che potrai consultare in caso di dubbi, e vedrai che creare una penna avviabile El Capitan è facile come creare una penna usb qualsiasi, ma con piccole differenze.
Prima di procedere ad installare El Capitan da usb, devi essere in possesso di alcuni requisiti hardware che verranno descritti brevemente in questo articolo procedendo nella lettura, propri per non lasciare nulla al caso.
Nota Benein fondo all’articolo, è presente una breve sezione che spiega la risoluzione al problema noto sulla creazione di penne avviabili di installazione, create da un sistema Mac OS X El Capitan già installato sul proprio Mac. Nelle versioni precedenti di Mac OS X, questo problema non esiste.

Installare El Capitan da usb

Per installare El capitan da usb, come puoi intuire è necessario creare una penna avviabile El Capitan. Questa è la parte che necessita di più attenzione e prima di farlo vediamo cosa ci serve.

Requisiti:

  1. Penna USB da 8GB
  2. Applicazione di installazione per Mac OS x 10.11 El Capitan

Come abbiamo detto in precedenza, l’applicazione di installazione di Mac OS X 10.11 El Capitan, si può agevolmente scaricare, gratuitamente, dall’App Store di Apple presente come applicazione sul tuo Mac. Se non l’hai ancora scaricata procedi con il download e attendi il suo completamento, ci vorrà un po di tempo visto che la sua dimensione è di 6,9GB. Nel frattempo metto un’immagine che ti farà vedere l’applicazione di installazione dall’App Store e la parola chiave di ricerca per trovarla, inoltre noterai subito che l’aggiornamento (l’installer) è gratuito.

installare el capitan da usb

Procediamo, come prima cosa, a formattare la penna usb, quindi inseriscila nell’apposita porta usb del tuo Mac e attendi che venga riconosciuta, successivamente lancia l’applicazione Utility Disco, che si trova nella cartella Utility all’interno della cartella Applicazioni.
Ricorda che procedendo con la formattazione, tutti i dai presenti nella penna andranno persi. Di conseguenza salvali da qualche parte prima di formattare la tua penna usb. 

Per formattare la penna usb clicca sul tab Inizializza dell’applicazione Uitlity Disco, alla voce Formato, seleziona Mac OS esteso (journaled). A questo punto puoi cliccare sul bottone Inizializza per formattare la penna e attendi il completamento dell’operazione. Aiutati con l’immagine qui sotto (Nota bene: l’immagine sottostante è la stessa del tutorial su Mac OS X Lion, questo perché i passaggi sono identici).installare el capitan

Quando L’operazione di inizializzazione è finita, clicca sul tab Partizione e alla voce Schema partizioni, seleziona 1 partizione. Successivamente alla voce Nome inserisci: capitan, e alla voce Formato, seleziona Mac OS esteso (journaled). Può sembrare una ripetizione dell’operazione precedente, ma non è così perché è necessario assicurarsi che esista una ed una sola partizione sulla propria penna per completare correttamente il procedimento e inoltre solo da questa schermata è possibile selezionare il formato della tabella delle partizioni. Come al solito aiutati con l’immagine. (Nota bene: l’immagine sottostante è la stessa del tutorial su Mac OS X Lion, questo perché i passaggi sono identici).

installare el capitan

Procediamo ora a selezionare la Tabella di partizionamento. Per farlo devi cliccare sul bottone Opzioni, successivamente seleziona la voce Tabella partizione GUID e infine clicca sul bottone OK. Guarda l’immagine per essere sicuro. (Nota bene: l’immagine sottostante è la stessa del tutorial su Mac OS X Lion, questo perché i passaggi sono identici).

installare el capitan

Ora non devi fare altro che cliccare sul bottone Applica, e se si aprirà una finestra di dialogo con richiesta di conferma, conferma l’operazione cliccando sul bottone Partiziona. Ora devi solo attendere il completamento dell’operazione. Siamo sempre più vicini a creare una penna avviabile El Capitan, manca davvero poco. Non fare caso al Nome dato alla penna usb nelle immagini, come detto in precedenza sono immagini prese dal tutorial che ho fatto sull’installazione di Mac OS X Lion. Purtroppo sono stato obbligato ad usare quelle immagini in quanto l’articolo lo sto scrivendo da El Capitan, perché ho già aggiornato, e sul nuovo sistema Mac di Apple, Utility Disco è completamente differente rispetto alla versione precedente, quindi utilizzando nuove immagini per Utility Disco prodotte da El Capitan, avrei penalizzato tutti gli utenti che non hanno ancora aggiornato.

Creare una penna avviabile El Capitan

Ora che abbiamo formattato la penna usb, per installare El Capitan dobbiamo creare una penna avviabile El Capitan. Per farlo è necessario che il download dell’applicazione per installare El Capitan sia stato completato. Una volta che il download è stato completato, useremo un tool ufficiale Apple per la creazione di media di installazione, compreso nell’applicazione per installare El Capitan. Apple ha iniziato a distribuire questo tool a partire da Mac OS X Mavericks, e funziona solo ed esclusivamente dalla versione Mac OS X 10.7 Lion in poi, perciò assumiamo che stai utilizzando una versione di Mac OS X 10.7 o successiva, in caso contrario consiglio vivamente di leggere questo articolo che ti guida passo passo all’installazione di installazione di Mac OS X 10.7 Lion; non c’è niente di meglio che usare un tool e un metodo ufficiale! Vediamo come fare.

Ricorda che il nome che abbiamo dato alla penna usb è capitan, ma ci tengo a sottolineare che puoi dargli qualsiasi nome desideri come ad esempio, pippo, plutopizza, l’importante è che ricordi chetoni hai dato alla penna usb, perché il metodo ufficiale per la creare un penna avviabile El Capitan, richiede precisione estrema nell’inserimento dei comandi. Io ho suggerito capitan per semplicità e facilità nel ricordare questo parola, visto che siamo in tema.

Dopo aver inserito la tua penna usb e atteso che il Mac l’abbia riconosciuta, (noi assumiamo che il nome sia capitan), apri la cartella Applicazioni e successivamente la cartella Utility e lancia l’App Terminale.

Fai copia e incolla di questo comando:

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/capitan --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app --nointeraction

Dopo averlo incollato schiaccia Invio sulla tastiera e inserisci la password d’amministratore che ti verrà richiesta. Non ti preoccupare se, scrivendo la password, non vedrai alcun tipo di carattere apparire nel campo Password: del terminale, è giusto così, è per questioni di sicurezza. Sii preciso nell’inserimento della password, se sbaglierai dovrai reinserirla, fai con calma. Dopo aver schiacciato invio, inizierà il processo di creazione della penna avviabile El Capitan per installare El Capitan, attendi il completamento dell’operazione e come al solito ti consiglio di osservare l’immagine sottostante per aiutarti a capire se hai fatto tutto correttamente. L’immagine mostra il comando e l’operazione completata.

installare el capitan

Hai appena finito di creare una penna avviabile El Capitan per installare El Capitan, ora non devi far altro che avviare il tuo mac dalla penna usb. Per farlo inserisci, se l’hai tolta, la penna usb nell’apposita porta del tuo Mac, riavvialo e appena avverti il segnale acustico classico del Mac quando si avvia, schiaccia il tasto C e tienilo premuto fino a quando si avvia dalla penna. Ora puoi finalmente iniziare ad installare El capitan da usb. Segui le istruzioni dell’installer, è davvero facile.

ATTENZIONE PROBLEMA NOTO

Se hai creato la penna avviabile El Capitan per installare El Capitan da usb, da un sistema Mac OS X El Capitan già installato, esiste un problema noto, ma di facile risoluzione. In poche parole creando la penna da un sistema Mac OS X El Capitan, il tool non riesce a impostare la penna come avviabile, anche se nel teminale dice di esserci riuscito come vedi nell’immagine precedente. In questo modo se inserisci la penna usb, avvii il Mac, e dopo il suono schiacci il bottone C, non riuscirai ad avviare da penna USB, ma non ti preoccupare, il tempo che hai investito non è perso. Ti suggerisco la facilissima soluzione con tanto di immagine come al solito.

Soluzione al problema noto dell’avvio

Se è acceso, spegni il tuo Mac con la penna usb disinserita. Una volta spento accendi il tuo mac e appena senti il classico segnale audio di accensione del mac, schiaccia il pulstante Opzione, cioè il tasto sinistro alt della tastiera del tuo Mac. Tienilo premuto e attendi fino a quando non appare il Boot Manager di Mac OS X, quando apparirà farà una lista degli hard disk installati sul tuo Mac e ti darà la possibilità di selezionare da quale avviare. A questo punto, inserisci la penna usb precedentemente creata e attendi che venga riconosciuta dal Boot Manager, una volta riconosciuta, selezionala con i tasti direzionali della tastiera e schiaccia Invio, il tuo Mac farà il boot dalla penna USB da te selezionata. Ecco l’immagine, e ho anche testato personalmente questa procedura funzionante. Pra potrai installare El Capitan da usb senza problemi

installare el capitan

Commenta: